Aiuto: nel mondo ci sono più Sim telefoniche che persone

I cellulari hanno preso il sopravvento, anche sulla popolazione. Stiamo parlando ovviamente di numeri, ma si tratta di dati davvero impressionanti. Oggi nel mondo ci sono più Sim attive che esseri umani. Le cifre parlano chiaro: il tasso di penetrazione della telefonia mobile ha toccato quota 103% nel corso del secondo trimestre 2017. Una percentuale che dice, forte e chiaro, che sul nostro pianeta ci sono più Sim che persone in carne e ossa.

I numeri del mobile

Complessivamente, nel mondo ci sarebbero 7,7 miliardi di abbonamenti alla telefonia mobile (+92 milioni nel secondo trimestre 2017), con una aumento intorno al 6% anno su anno. I dati sono il frutto dell’ultimo aggiornamento del Mobility Report di Ericsson. Incrementi così significativi si devono in particolare modo ai paesi a più alto tasso di crescita: la Cina in primis, con 19 milioni di nuovi abbonamenti, seguita dall’India (+17 milioni), dall’Indonesia (+7 milioni) e dal Ghana (+4 milioni).

Utenti e Sim: c’è chi ne possiede più di una

Alcuni numeri del report potrebbero apparire in contraddizione, se si considera che gli utenti ai servizi mobile hanno raggiunto quota 5,3 miliardi. L’apparente discrepanza tra il numero totale delle sottoscrizioni-abbonamenti (7,7 miliardi) e quello degli abbonati unici è spiegata dal fatto che alcuni utenti hanno più di una Sim attiva.

Il traffico dati aumenta, grazie alla banda larga

In base alle ultime rilevazioni, il traffico dati effettuato attraverso dispositivi mobili ha registrato un balzo del +67% nel corso dell’ultimo anno, considerato il periodo secondo trimestre 2016-secondo trimestre 2017.  Incrementi anche dall’inizio dell’anno: il secondo trimestre del 2017 segna un +10% sul primo trimestre. Questo vero e proprio boom è da attribuirsi al costante e veloce aumento degli abbonati alla banda larga mobile, nonché alla crescita del volume medio di dati per sottoscrizione, grazie soprattutto alla crescita di social network e condivisione di video.

Venduti 370 milioni di smartphone in un trimestre

Un altra cifra che fa rimanere a bocca aperta è il numero di smartphone venduti nel secondo trimestre 2017: si parla di 370 milioni di apparecchi, più o meno l’80% del totale dei cellulari venduti nel trimestre (il restante 20% è costituito dai vecchi cellulari che non hanno la connessione a Internet) rispetto al 75% del quarto trimestre 2015. Sul totale delle sottoscrizioni ai telefoni cellulari, il 56% è associato a smartphone. E per il prossimo futuro le previsioni sono tutte nelle direzione di un’ulteriore crescita.

Commenti disabilitati su Aiuto: nel mondo ci sono più Sim telefoniche che persone

Filed under Varie

Comments are closed.